Monoblocchi termoisolanti

Studiati per l’isolamento termo-acustico della casa, i monoblocchi termoisolanti sostituiscono il tradizionale telaio e controtelaio, e possono integrare in un unico corpo la zanzariera, la tenda a rullo, la tapparella o la veneziana. Ed anche con sistema d’allarme.

Le soluzioni modulari Pronema sono composte da elementi verticali e orizzontali da applicarsi ai bordi in muratura dei vani per finestre e porte finestre. Al monoblocco termoisolante, infine, si applica il serramento. E per rifinire il lavoro si colmano gli interstizi – tra serramento e modulo e tra modulo e muro – con schiuma di poliuretano espanso, per aumentare ulteriormente l’isolamento termo-acustico della casa e la sensazione di benessere che si proverà nel viverla ogni giorno.
Compito dei monoblocchi termoisolanti è evitare che tra muro perimetrale e infissi vi siano interstizi o ponti termici e, conseguentemente, dispersione di calore in inverno e scarso isolamento dal caldo durante l’estate.

Proprio perché i monoblocchi termoisolanti aumentano l’efficienza termica di un ambiente – riducendo i consumi di energia e l’impatto ambientale – è possibile avvalersi di agevolazioni statali per ammortizzarne i costi e ridurli a zero nel giro di pochi anni, grazie ai considerevoli risparmi su riscaldamento e impianto di condizionamento.

I monoblocchi termoisolanti, inoltre, contribuiscono ad aumentare l’isolamento acustico della casa, rendendola ancora più accogliente e tranquilla.

Tutto su misura
La particolarità dei monoblocchi termoisolanti Pronema sta nel fatto che sono unici. Letteralmente unici, perché progettati e realizzati su misura. Non esistono pezzi standard. Tutte le componenti sono studiate e costruite seguendo le esigenze di ogni cliente e le peculiarità costruttive di ogni edificio.  E, di conseguenza, possono essere adattate ad ogni situazione.

Materiali noti per la loro efficienza
Il funzionamento della soluzione Pronema è assicurato da materiali adeguati: XPS (polistirene espanso estruso), EPS (polistirene espanso), fibrocemento ecologico e multistrato di pioppo. Sovrapposti creano un unico volume, molto compatto, con bassissimo K termico.I materiali usati per la coibentazione della casa sono noti. Così è possibile conoscerne le caratteristiche tecniche, provarne l’efficacia e sapere che vengono adoperati soltanto materie sicure, con un’alta efficienza dal punto di vista ingegneristico e costruttivo.Dopo ogni installazione, Pronema certifica i materiali e le proprietà isolanti degli stessi. Il certificato sull’isolamento termo-acustico definisce i valori di K termico dei singoli componenti, a garanzia della conformità al fabbisogno energetico dell’edificio. La gamma modulare Pronema prevede inoltre soluzioni specifiche che integrano, in un unico corpo, tenda a rullo, zanzariera e addirittura, nella versione Zelda, un sistema d’allarme perimetrale.

MODULICOIBENTATI.IT, il sito con tutte le risposte
Per coloro che cercano informazioni approfondite, è on-line il nostro sito web dedicato all’argomento.

Qualità

Garanzia certificata

Lo sapevate? La qualità Pronema è garantita, certificata e rispetta l’ambiente.

Certificazioni
Case History
Monoblocchi termoisolanti per una casa in legno ad alta efficienza
 
Monoblocchi termoisolanti per una casa in legno ad alta efficienza
A Brenta (in provincia di Varese) è in corso di costruzione un’abitazione ecologica di 120 mq che utilizza il legno...
Case History
L’utilizzo di monoblocchi termoisolanti per il contenimento dei consumi energetici
 
L’utilizzo di monoblocchi termoisolanti per il contenimento dei consumi energetici
Siamo in provincia di Varese, nel cantiere di una villa in classe A dove sono stati utilizzati dei monoblocchi termoisolanti...
News
Incentivi Fiscali 65%: chiedete al nostro esperto!
 
Incentivi Fiscali 65%: chiedete al nostro esperto!
Se avete idee un po’ confuse su procedure, applicazioni e requisiti per usufruire degli Ecobonus sulle schermature solari, oggi potete...
News
Risparmio energetico: le tecniche più diffuse per ridurre i consumi in un edificio
 
Risparmio energetico: le tecniche più diffuse per ridurre i consumi in un edificio
Un edificio può essere inteso come un sistema che converte l’energia primaria ˗ proveniente in genere da combustibili fossili ˗...
News
Quali vantaggi derivano dalla riqualificazione energetica degli edifici esistenti
 
Quali vantaggi derivano dalla riqualificazione energetica degli edifici esistenti
Gli edifici realizzati fino a pochissimi anni fa, del tutto privi o scarsamente dotati di sistemi di isolamento termico, sono...
Guida agli incentivi statali per il risparmio energetico
News
Guida agli incentivi statali per il risparmio energetico: il sito internet con tutte le risposte
 
Guida agli incentivi statali per il risparmio energetico: il sito internet con tutte le risposte
Un sito internet che nasce dalla collaborazione tra Pronema e l’architetto Alessandro Palazzo (esperto in riqualificazione energetica) e dalla volontà di...

Iscriviti alla newsletter