28 dicembre 2017

Cosa cambia nel 2018 con la proroga dei bonus fiscali

Due giorni prima di Natale il Governo italiano ha ufficialmente confermato, fino al 31 dicembre 2018, i bonus fiscali. Tra essi ci sono gli ecobonus, incentivi dedicati agli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche delle singole unità immobiliari. E ci sono alcune novità.

La legge di bilancio 2018 ha prolungato gli ecobonus con due aliquote per la detrazione delle spese sostenute per il risparmio energetico. Godono del recupero fiscale del 50% le schermature solari e i serramenti (acquisto e posa in opera); sono detraibili al 65% gli impianti di climatizzazione invernale in classe A, gli interventi di isolamento termico, l’installazione di pannelli solari termici, la riqualificazione energetica dell’intero edificio e l’installazione di dispositivi domotici per il monitoraggio degli impianti termici.

Il bonus ristrutturazioni del 50%, per il recupero del patrimonio edilizio residenziale è stato prorogato senza ritocchi per un altro anno (importo massimo: 96.000 euro).

Tra le iniziative di quest’anno c’è l’introduzione del bonus verde. Si tratta di un credito d’imposta del 36% mirato ad incentivare le spese per la sistemazione a verde delle aree scoperte (terrazzi e giardini) di abitazioni private, condomini inclusi. La misura prevede una spesa massima detraibile di 5.000 euro.

Alcune novità delle Legge di bilancio 2018 riguardano i condomìni. Prorogati fino al 2021 con l’introduzione di un incentivo rafforzato pensato per gli interventi che integrano efficienza energetica e adeguamento antisismico. Sarà inoltre possibile utilizzare la cessione del credito verso terzi non solo per le opere che insistono sulle parti comuni, ma anche per gli interventi realizzati sulle singole unità immobiliari.

Nel catalogo Pronema sono presenti diversi dispositivi per i quali è possibile accedere ai benefici fiscali: tende da sole, tapparelle, veneziane, frangisole e monoblocchi termoisolanti.

Per saperne di più sulle regole per l’accesso alle detrazioni consigliamo la lettura della nostra GUIDA AGLI INCENTIVI STATALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO. La trovate qui.


Articolo di Alessandro Palazzo
​Architetto. Consulente energetico CasaClima, esperto in riqualificazione energetica degli edifici. È professore presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano. Dal 2010 è tra i consulenti della Commissione Europea per il JRC Centro Comune di Ricerca di Ispra (Varese).

Iscriviti alla newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Pronema: nuovi prodotti, aggiornamenti normativi, iniziative e idee.