15 marzo 2018

Tre cose di cui si è parlato al Pronema Academy

Risparmio energetico, tecnologie e nuovi prodotti sono stati i temi degli incontri del ciclo Pronema Academy, riservati ai rivenditori Pronema, tra i mesi di novembre e marzo scorsi. Tre sono stati i momenti chiave che pensiamo sia utile ricordare.

1)“Il 90% del patrimonio edilizio italiano consuma in media 250 kWh/mq all’anno; un moderno edificio in classe A consuma in media 20-30 kWh/mq all’anno: dieci volte in meno.
È la ragione per cui dobbiamo guardare con attenzione alla riqualificazione energetica degli edifici. Meno consumi significa non solo risparmio economico ma anche minor emissione di anidride carbonica nell’ambiente e un Pianeta più pulito.”
Architetto Alessandro Palazzo – consultente energetico

2) “È in arrivo l’app Pronema, pensata per i tablet. È una rivoluzione nelle abitudini dei nostri rivenditori che potranno: elaborare più velocemente preventivi e ordini; ridurre gli errori; disporre delle informazioni sempre e ovunque; liberarsi dei cataloghi cartacei; essere sempre aggiornati sulla gamma prodotti e i prezzi.”
Gianmarco Martinotti – A.d. Pronema s.r.l.

3) “Sarebbe stato impensabile fino a qualche tempo fa coprire, con una zanzariere a rullo, specchiature fino di 3 metri d’altezza e larghezze di oltre 10 metri. La tecnologia Zip di Pronema apre oggi nuove prospettive, scavalcando le principali criticità del passato: la flessione del tubo portante (dovuta al peso) e la tensione della rete”.
Mirko Andrini – Resp. tecnico Pronema s.r.l.

 

 

 


Articolo di Cristian Martinotti
​Socio e fondatore di Pronema S.r.l. Si occupa dell’organizzazione generale, della direzione commerciale e della produzione. Il tempo libero lo dedica al surf e alla fotografia.

Iscriviti alla newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Pronema: nuovi prodotti, aggiornamenti normativi, iniziative e idee.