31 luglio 2018

Ecobonus per serramenti e schermature: a novembre cambiano i limiti di spesa detraibile

Alcuni giorni fa è stata pubblicata la bozza del decreto interministeriale come conseguenza alle novità introdotte dalla Legge di bilancio 2018 in tema di detrazioni fiscali per il risparmio energetico. Numerose sono le novità contenute, relative sia alla netta riduzione delle trasmittanze termiche minime che i serramenti dovranno rispettare per poter accedere all’Ecobonus e sia – soprattutto – all’imposizione di limiti di spesa detraibile.

Ad esempio in zona climatica E, la più diffusa in Italia (zona prealpina e dorsale appenninica), la spesa massima detraibile al 50% per un serramento esterno sarà di 450 €/mq e di 180 €/mq per le schermature solari.

Il decreto definitivo entrerà in vigore trascorsi 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale (qualcuno si azzarda a dire che sia imminente) e, secondo la bozza, sarà applicabile ai soli interventi iniziati successivamente alla sua entrata in vigore. Se quindi venisse pubblicato entro la metà di agosto, il suo effetto partirebbe entro metà novembre e, per tutti gli interventi iniziati precedentemente a questa data, rimarrebbero applicabili le regole attualmente vigenti.

Pronema suggerisce a chi intende sostituire serramenti e schermature solari di attivarsi al più presto, prima dell’entrata in vigore del decreto che porterà, in alcuni casi, alla riduzione degli importi detraibili. Gli importi di vendita che supereranno i limiti massimi non potranno infatti essere fiscalmente recuperati come avviene ora.

È facile intuire che la pubblicazione del decreto avrà un forte impatto nel nostro settore e, come sempre accade, favorirà coloro che sapranno sfruttare a proprio vantaggio le novità (le probabili promozioni che i rivenditori potranno predisporre) mettendo invece in difficoltà coloro che ne sottovaluteranno la portata.

Per informare adeguatamente i suoi clienti, Pronema sta preparando un documento che faccia chiarezza sulle novità e sulle opportunità offerte dal decreto. Non appena lo pubblicheremo, ne daremo notizia tramite la nostra newsletter alla quale vi invitiamo a iscrivervi fin d’ora.

 

© Photo by Trent Erwin on Unsplash


Articolo di Alessandro Palazzo
​Architetto. Consulente energetico CasaClima, esperto in riqualificazione energetica degli edifici. È professore presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano. Dal 2010 è tra i consulenti della Commissione Europea per il JRC Centro Comune di Ricerca di Ispra (Varese).

Iscriviti alla newsletter

Per sapere prima di tutti quel che succede nel mondo Pronema: nuovi prodotti, aggiornamenti normativi, iniziative e idee.