Ricerca

PREMI INVIO PER CONTINUARE LA RICERCA

I NOSTRI PROGETTI

L’utilizzo di monoblocchi termoisolanti per il contenimento dei consumi energetici

Prodotto: Monoblocchi termoisolanti

doc/CAT05-R01-1707.pdf

Siamo in provincia di Varese, nel cantiere di una villa in classe A dove sono stati utilizzati dei monoblocchi termoisolanti Pronema.

Quando tra non molto i proprietari la abiteranno, siamo certi che saranno stupiti dal comfort di cui potranno godere, ma anche dalle spese ridotte che sosterranno per mantenere un’ottimale temperatura negli ambienti, in inverno come in estate. Sarà il frutto di un’articolata strategia di contenimento dei consumi.

 

La presenza di generosi spessori di materiale coibente annientano di fatto l’incidenza negativa che avrebbe la struttura in calcestruzzo armato sulle bollette energetiche. Ma non è stata trascurata la dispersione che solitamente coincide con i punti di diretto contatto dei serramenti fissati con la muratura.

 

Per ottenere risultati soddisfacenti infatti non è sufficiente un sistema di isolamento termico a parete (il cosiddetto cappotto); è necessario considerare anche l’effetto dei ponti termici sui consumi complessivi.


Per questa ragione, al posto del tradizionale controtelaio, i progettisti hanno optato per dei monoblocchi termoisolanti Pronema realizzati in XPS, un materiale resistente all’umidità e alle sollecitazioni.

È stato adottato, per ognuna delle aperture, un monoblocco in cui è integrato il cassonetto per gli avvolgibili, già predisposto per una comoda ispezione dall’interno. Si tratta di un unico elemento formato da quattro lati isolanti, ideato per avvolgere completamente il foro finestra, davanzale incluso, e per dare continuità al sistema di isolamento termico.

La profondità delle spallette del monoblocco è realizzata su misura per accogliere lo spessore del cappotto che verrà successivamente posato. Le operazioni di finitura del cappotto termico includeranno, senza interruzioni o perdite di tempo, anche la rasatura e la verniciatura dei monoblocchi termoisolanti che risulteranno infine perfettamente integrati nell’estetica della facciata.

 

Scorrendo le fotografie possiamo notare che il serramento sarà installato a filo muro interno e che nelle spallette è già presente la guida per l’inserimento di un’eventuale zanzariera, oltre a quella per la tapparella.

 

Tutti i modelli di monoblocchi termoisolanti Pronema, come in questo caso, possono inoltre essere già predisposti per alloggiare una barriera allarmata, ovvero un dispositivo anti-intrusione ad infrarossi. Una soluzione opportuna per garantire ancor più serenità tra le mura domestiche.

SCOPRI IL PRODOTTO UTILIZZATO
11 August 2019