Come tenere lontane le cimici dalle nostre abitazioni

25

gennaio

2022


approfondimenti zanzariere
approfondimenti
n

Come tenere lontane le cimici dalle nostre abitazioni

come-tenere-lontane-cimici
Pronema Newsroom Articolo di Pronema Srl

Cimici. Conosciamo meglio gli inopportuni insetti, per difenderci e vivere più sereni.

25 gennaio 2022


25 gennaio, 2022

Insieme a zanzare e mosche si contendono il podio delle seccature domestiche: “Come tenere lontane le cimici?” ci chiediamo. Soprattutto nel periodo primaverile o autunnale, quando il loro volo disordinato e imprevedibile invade le nostre case, guasta il quieto vivere.
Da dove vengono le cimici? Quali danni causano e come fare per sconfiggerle?

Invasione cimici asiatiche, una minaccia difficile da controllare

La brutta notizia è che, come se non bastassero quelle autoctone, nell’ultimo decennio è approdata in Italia un’altra varietà di cimici: le Halyomorpha Halys, o marmorate. Dal Sud Est Asiatico, area da dove vengono le cimici comunemente dette appunto “asiatiche”, sono arrivate nel XX secolo in America sfruttando le tratte commerciali e da lì si sono diffuse in tutto il mondo. Le prime apparizioni in Italia risalgono al 2012 nella zona del modenese.

Questa cimice si riproduce velocemente; è infatti in grado di deporre fino a 400 uova nel suo ciclo di vita. Nella stagione fredda si rintana in piccoli anfratti per svernare, in una condizione simile al letargo; tra i luoghi preferiti dove si annidano le cimici ci sono le strozzature degli infissi, i cassonetti delle tapparelle e le guide delle zanzariere: qui possono godere del tepore rilasciato dai riscaldamenti domestici.

Se vi sono le condizioni, un’infestazione di cimici asiatiche può arrivare anche a migliaia di esemplari, causando grandi disagi ai proprietari di casa.

Senza volerlo, dunque, l’essere umano contribuisce in maniera importante alla riproduzione di questo insetto alloctono, offrendogli riparo per l’inverno.

Come tenere lontano le cimici preservando le abitazioni e l’agroalimentare

Pur essendo innocua per l’uomo - al di là del fastidio e delle sgradevoli secrezioni odorose, non punge nè veicola malattie - la cimice asiatica marmorata costituisce un serio pericolo per le piante di casa e per l’agroalimentare, poiché prende di mira giardini, orti, campi e frutteti. Si ciba infatti prevalentemente di piante, semi e frutti, infestando oltre 300 tipi di vegetali, tra cui:

In Italia, nelle regioni settentrionali, i coltivatori lamentano danni ai raccolti fino al 30%, oltre alla completa distruzione di alcune colture a causa della mancanza di predatori naturali nell’ambiente. D’altronde chiunque, anche chi non si occupa di coltivazione diretta, ha sperimentato personalmente il fastidio di ritrovarsi gli sgradevoli insetti in casa o aggrappati al bucato steso. È evidente, quindi, che riuscire a tenere lontane le cimici da casa, non permettere loro di svernare, sia una questione importante per contenerne gli effetti.

Come combattere le cimici in modo ecologico?

La necessità di combattere le cimici senza impattare sul nostro ambiente è diventata un’urgenza. I predatori naturali delle cimici sono pressoché assenti in Italia e l’uso di prodotti fitosanitari non si è dimostrato molto efficace, oltre a rappresentare un rischio per l’ambiente e per la salute dell’uomo.

Per questo motivo, tolta l’uccisione meccanica degli esemplari rinvenuti in campi o abitazioni e l’applicazione di unguenti lungo il perimetro delle finestre da dove entrano le cimici, si sta tentando l’introduzione di alcune piccole vespe che depongano le uova tra quelle delle cimici, in modo che le loro larve se ne nutrano. Gli sforzi messi in campo in questa direzione sono ad oggi però insufficienti.


Come tenere lontane le cimici
allora? La soluzione migliore continua ad essere l’interruzione del ciclo vitale degli insetti, togliendo loro il maggior numero possibile di rifugi e lasciando alle temperature rigide del periodo invernale il compito di eliminarle in modo naturale. In questo senso, le zanzariere anti-cimice accorrono in nostro aiuto.

Come funziona la zanzariera anti-cimice

Tesa Ermetica -questo il nome della zanzariera anti-cimice ideata da Pronema - è un dispositivo nato per combattere le cimici, oltre a mosche e zanzare. L’azienda ha puntato tanto sulla riduzione ai minimi termini degli interstizi nel telaio.

Le guide della zanzariera anti-cimice non offrono all’insetto spazio sufficiente affinché possa annidarsi.

Progettata con un sistema autolivellante e un dispositivo magnetico di chiusura della barra maniglia, la zanzariera Tesa Ermetica garantisce la chiusura dei vani ,ma anche delle guide di scorrimento.
Altro accorgimento dei progettisti Pronema è il sistema SmartStop con avvolgimento a rilascio controllato, che permette di mettere in pausa l’apertura della zanzariera in ogni posizione. Un sistema che rende la zanzariera Tesa Ermetica particolarmente funzionale, poiché consente l’accesso agli ambienti senza dover aprire completamente la zanzariera; anche questa caratteristica ha un - seppur minimo - impatto sull’ingresso occasionale di cimici e altri insetti.


Tesa Ermetica è realizzata con materiali innovativi anti-rottura ed è dotata di scarichi autopulenti, mentre la rete senza saldature a vista, la sua silenziosità e i profili inferiori antinciampo (sono spessi solo 3 millimetri) la posizionano come un prodotto distintivo nella categoria.


La zanzariera è stata testata con 100.000 cicli continui, che corrispondono a circa 70 anni di utilizzo normale del prodotto.


Ad oggi, Tesa Ermetica rappresenta la soluzione più innovativa, efficace ed elegante per un problema diffuso in diverse zone d’Italia, come tenere lontane le cimici da casa.

zanzariere approfondimenti

Tags

Condividi la notizia

Pronema Srl

​Pronema è un’azienda italiana che produce zanzariere, tende a rullo, tende da sole, veneziane ed altre schermature solari, tende da interni di taglio sartoriale, monoblocchi termoisolanti. Pronema produce soluzioni che proteggono dal sole, dal calore, dagli insetti e dal polline.

Pronema is an Italian company that produces insect screens, roller blinds, awnings, Venetian blinds, tailored interior blinds and thermal insulating monoblocks. All made in Italy.

Tutte le notizie di questo autore