Ricerca

PREMI INVIO PER CONTINUARE LA RICERCA

APPROFONDIMENTI

Posso detrarre la tenda da sole se la installo personalmente?

12 October 2016  |  © Pronema
2016-10-12
Riteniamo che le spese di acquisto della tenda da sole possa beneficiare della detrazione fiscale.

Una domanda interessante che ci è stata rivolta attraverso il sito BonusEnergia.it a proposito dei bonus fiscali per le schermature solari:

 

“Buongiorno, vi contatto per chiedere se posso usufruire della detrazione fiscale delle tende da sole, acquistando direttamente il prodotto, eseguendo tutto l’iter burocratico per la produzione della documentazione necessaria alla detrazione ma provvedendo personalmente all’installazione della tenda. In altre parole non esiste in fattura la voce installazione.”

(segue firma)

 

Il nostro parere

 

Come ben sappiamo dal 2015 le spese documentate e rimaste e carico del proprietario dell’immobile per l’acquisto e la posa in opera delle schermature solari possono essere detratte al 65% fino a un valore massimo di 60.000 euro.

Per accedere all’Ecobonus, oltre a dover essere dotate di marcatura CE, i dispositivi di protezione solare devono essere a protezione di una superficie vetrata, devono essere applicati in modo solidale con l’involucro edilizio, e non liberamente montabili e smontabili dall’utente, e le prestazioni devono essere documentate dal produttore tramite il rilascio di un certificato che attesti un valore gtot non superiore a 0,35, come richiede il DM 26.06.2015.

 

Seguendo le indicazioni sopra richiamate, riteniamo che le spese di acquisto della tenda da sole possa beneficiare della detrazione fiscale anche qualora il contribuente provveda direttamente al fissaggio.

Aggiornamento del 22 gennaio 2019.

 

Nel mese di dicembre 2018 il Governo italiano ha ufficialmente confermato, fino al 31 dicembre 2019, gli incentivi fiscali, tra cui gli ecobonus, dedicati agli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche delle singole unità immobiliari. Le schermature solari, i sistemi oscuranti e i serramenti esterni continuano quindi a godere del recupero fiscale del 50% di tutte le spese sostenute.

Articolo di Alessandro Palazzo

​Architetto, consulente energetico CasaClima, esperto in riqualificazione energetica degli edifici. È professore presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano.

ALTRI ARTICOLI

Newsletter

Iscriviti alla newsletter Pronema per rimanere
aggiornato sulle ultime novità:

In ottemperanza alla legge sulla privacy 2016/ 679 (GDPR) ti ricordiamo che in ogni momento puoi prendere visione dei tuoi dati, chiedere di modificarli o cancellarti dalla mailing list.